Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gp Arabia Saudita: Leclerc davanti anche nelle FP2

Pubblicato

su

Nella seconda sessione di prove libere è stato ancora Leclerc il più veloce: ombre però sul weekend per un attacco vicino al circuito

Dopo essersi preso le FP1, Charles Leclerc è risultato il più veloce anche nella seconda sessione di prove libere. Il monegasco ha dovuto però chiudere prima la sessione per un contatto tra l’anteriore sinistra e il muro. Anche Sainz – che ha chiuso al 3° posto – ha subito un leggero danno per aver toccato il muro durante uno dei suoi giri.

Tra le due Ferrari si è piazzato il campione del mondo Verstappen, che non è riuscito a concludere il giro con la gomma rossa e si è fermato a soltanto 0”140 dal 1° posto. Migliora rispetto alla prima sessione la Mercedes: Hamilton chiude la giornata al 5° posto, davanti al suo compagno Russell, 6°.

Sul Gran Premio d’Arabia Saudita e sul resto del weekend, però, c’è l’ombra dell’attacco subito da una struttura Aramco a pochi km dal circuito di Jeddah. Alle ore 22 locali – le 20 italiane – ci sarà un nuovo incontro tra piloti e Stefano Domenicali.

Nonostante questo, però, la Saudi Motorsport Company ha annunciato tramite un comunicato che il programma del weekend non subirà alcuna modifica.

News

Facebook

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.