Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gp Arabia Saudita: nella notte lunga colloquio, ma il weekend procede

Pubblicato

su

Nella notte di Jeddah c’è stato un colloquio di oltre tre ore tra piloti e team principal: nonostante l’attacco il weekend prosegue

Il venerdì di F1 a Jeddah è stato ovviamente segnato dall’attacco terroristico avvenuto a una struttura Aramco a pochi km dal circuito. Dopo aver disputato le FP2, i piloti, raggiunti anche successivamente dai team principal, si sono ritrovati per discutere del futuro del weekend.

Dopo un incontro durato più di tre ore è arrivata la comunicazione degli stessi piloti di voler continuare con il programma stabilito. Questo pomeriggio, quindi, ci saranno regolarmene le FP3 e le qualifiche, per arrivare poi alla gara di domani.