Connettiti con noi

Formula 1

F1, GP d’Arabia, Leclerc: «Ad ogni restart perdevo posizioni»

Pubblicato

su

Il pilota della Ferrari, Charles Leclerc, ha chiuso il GP d’Arabia al settimo posto

Quello d’Arabia non è stato certamente un GP esaltante per Charles Leclerc. Il settimo posto conquistato davanti al compagno di scuderia, Carlos Sainz, a +44.475 3 da Hamilton, ha confermato il cammino traballante del pilota monegasco. Con la posizione ottenuta a Jeddah, Leclerc sale al quinto posto in classifica piloti, a quota 157 punti. Ecco le parole rilasciate a Sky Sport al termine della gara: «La prima parte di gara è stata veramente buona il passo era veramente veloce. Dopo c’è stata la Safety Car e ho pensato che finalmente avevamo avuta un po’ di fortuna. Ovviamente tre giri dopo hanno messo la bandiera rossa».

«Ho perso tre posizioni in quella situazione e poi ho fatto veramente fatica con le hard. Ad ogni restart perdevo posizioni. Nell’ultimo stint, con pista libera ho provato a fare la differenza con il passo. Ma questa è una pista in cui è difficile sorpassare. Ho perso con la hard al restart e ho provato a recuperare, ho finito settimo, ma oggi c’era il potenziale per fare molto di più. Quello è il lato positivo, ma ovviamente non sono contento del settimo posto».

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.