F1 Gp Portogallo, Mattia Binotto: “Un errore attaccare Norris”

Mattia Binotto, team principal Ferrari - foto Imago/Image Sport

Il team principal della Ferrari analizza la gestione di gara delle Rosse in Portogallo, sottolineando l’errore di strategia commesso

“Sicuramente siamo delusi da questa gara, volevamo un risultato diverso e soprattutto migliore. Abbiamo voluto tentare un undercut che però non ha funzionato, al contrario ha messo Sainz in difficoltà”, parole e musica di Mattia Binotto, team principal della Ferrari.

A margine del Gp Portogallo, il numero uno di Maranello ha rimarcato i problemi che hanno portato Sainz fuori dalla zona punti: “In quel momento abbiamo esagerato nella nostra ambizione nel voler superare per forza”, il commento di Binotto che ora aspetta il Gp Spagna di questo weekend per il riscatto.