Connettiti con noi

Formula 1

F1, la delusione di Mazepin: «Ignorate le decisioni della FIA»

Pubblicato

su

Dopo il licenziamento da parte della Haas, Nikita Mazepin ha lasciato ai propri social il commento di questa decisione

Non ci sarà Nikita Mazepin al via della nuova stagione di F1. L’ormai ex pilota della Haas è stato licenziato ieri in seguito al conflitto tra Russia e Ucraina e l’annullamento del contratto con Uralkali.

Il russo ha lasciato ai social il commento della vicenda, non nascondendo la delusione: «Cari tifosi e followers, provo molto disappunto nel realizzare che il mio contratto è stato interrotto. Sebbene io comprenda le difficoltà, sono state ignorate le decisioni della FIA e la mia volontà di accettare le condizioni proposte per continuare la carriera in F1. Nessuna prassi è stata seguita in questa decisione unilaterale. Sarò grato per sempre a quelli che hanno cercato di capire. Ho fatto tesoro del mio anno in F1 espero davvero che possiamo ritrovarci tutti insieme in tempi migliori. Avrò altro da dire nei prossimi giorni, Nikita».