Connettiti con noi

Formula 1

F1, Norris torna sullo shoey di Monza: «Stavo per vomitare»

Pubblicato

su

Il pilota della McLaren, Lando Norris, è tornato a parlare dei festeggiamenti con Ricciardo sul podio di Monza

La domenica di Monza difficilmente verrà dimenticata dalla McLaren, che con una gara perfetta – e anche fortunata -, è riuscita a conquistare un incredibile uno due.

E’ stato infatti Ricciardo a vincere il Gran Premio, con il suo compagno Norris che ha chiuso 2°. In un’intervista fatta tra di loro sul canale ufficiale della F1, alla domanda riguardo il famoso “shoey”, il britannico ha risposto così: «Credo di essermelo goduto perché faceva parte dell’essere arrivati primo e secondo, penso che fosse una cosa bella da fare. Odio lo champagne e le bollicine e tutta quella roba. Non sono un bevitore. Solo certe volte. Mi è piaciuto solo per quello. Quando ne ho bevuto un po’ mi è andato giù un sorso enorme e mi stava facendo venire voglia di vomitare. Solo che sentivo di non poterlo fare sul podio».