Connettiti con noi

Formula 1

F1, Hamilton: «Non ho mai voluto essere ricordato come pilota»

Pubblicato

su

Il pilota della Mercedes, Lewis Hamilton, ha parlato della sua popolarità e del perché vorrebbe essere ricordato

Intervistato dalla BBC in occasione del Black History Month e in quanto una delle figure di colore attualmente più rilevanti al mondo, Lewis Hamilton ha parlato del perchè vorrebbe essere ricordato da tutti:

«Non ho mai voluto essere ricordato in quanto pilota da corsa. Non voglio essere ricordato solo per quello. Va bene se la gente si ricorda di me come un buon pilota, ma penso che il mio tempo qui sia davvero quello di avere un impatto e aiutare le persone».