Connettiti con noi

Formula 1

F1, Binotto: «La macchina sta crescendo anche grazie al motore»

Pubblicato

su

Mattia Binotto, team principal della Ferrari, si è detto soddisfatto dei progressi fatti dalla SF21 durante l’ultimo periodo

Le prestazioni della Ferrari sono decisamente in crescita da ormai un mese a questa parte. La scuderia di Maranello, infatti, è costantemente in lotta per la seconda fila e, anche se ancora non è in grado di battagliare per la vittoria, si è sensibilmente avvicinata al podio.

Chi è ovviamente soddisfatto di questi progressi è il team principal Mattia Binotto, che ha così commentato i risultati al termine del Gp degli Stati Uniti: «Charles ha fatto una bellissima gara. Ha avuto un buon ritmo, ha potuto spingere ed in certi tratti è stato veloce come i piloti che lo precedevano. Questo indica che la vettura sta crescendo grazie anche alla power unit. È stato un buon risultato considerando il valore della nostra auto. Ogni gara sarà a sé e presenterà delle insidie, questaAustin -, era una gara dove non ci aspettavamo di andare più forte della McLaren ed invece torniamo a casa dopo aver recuperato 4 punti.  È un buon risultato e fa ben sperare per i prossimi appuntamenti»