Connettiti con noi

Formula 1

F1, Michael Masi non è più il Direttore di Gara

Pubblicato

su

Non sarà più Michael Masi il Direttore di Gara del prossimo campionato di F1. La decisione ufficiale è arrivata ieri

La giornata di ieri è stata decisamente movimentata per il mondo della F1. In contemporanea con la presentazione della Ferrari, infatti, è stata annunciato che Michael Masi non sarà più il Direttore di Gara.

Queste le parole di Mohamed bin Sulayem, neo Presidente della FIA: «Durante il meeting della F1 Commission di Londra, ho presentato parte del mio piano per far compiere un passo in avanti al sistema di arbitraggio della categoria. Ho voluto una profonda riforma ed analisi della race direction, ed ho trovato pieno supporto dal CEO della Formula 1 e dai team principal». 

«Per prima cosa, per assistere il Direttore di Gara nelle sue decisioni verrà creata una Virtual Race Control Room che, come la VAR nel calcio, sarà di backup per tutti gli ufficiali FIA e sarà connessa in tempo reale con la race direction, aiutando ad applicare il regolamento con tutte le migliori e più moderne tecnologie a disposizione».

«In seconda battuta, le comunicazioni radio trasmesse in diretta dalle TV durante le gare saranno rimosse per proteggere il Direttore di Gara da ogni possibile pressione, facendo in modo che possa giungere alle proprie decisioni in maniera pacifica. Sarà possibile porre delle domande al direttore di corsa, secondo un processo schematico chiaro e ben definito».

«In terzo luogo, invece, le procedure di sdoppiaggio durante la Safety Car verranno ridefinite dal F1 Sporting Advisoring Committee e saranno presentate alla F1 Commission prima dell’avvio della stagione 2022».

«In ultima istanza, voglio informarvi che un nuovo race management team sarà presentato in occasione dei test di Barcellona: Niels Wittich – ex Direttore di Gara DTM – ed Eduardo Freitas – Direttore di Gara WEC – si alterneranno come Diettore Gara e saranno assistiti da Herbie Blash come consigliere anziano permanente».

«A Michael Masi, che ha ricoperto l’incarico per tre impegnative stagioni succedendo a Charlie Withing, verrà offerto un ruolo interno alla FIA».

News

Facebook

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.