Connettiti con noi

Formula 1

F1, Gasly è tranquillo: «Non sono preoccupato, stiamo facendo bene»

Pubblicato

su

Il pilota dell’Alpha Tauri, Pierre Gasly, si è dimostrato ottimista in previsione del Gran Premio degli Stati Uniti

Chi sta sicuramente facendo un’ottima stagione è il francese dell’Alpha Tauri, Pierre Gasly. L’ex pilota della Red Bull, infatti, sta continuando a stupire e si trova al momento al 9° posto nella classifica piloti.

Dopo il buon risultato ottenuto in Turchia, Gasly guarda con ottimismo anche al prossimo Gran Premio, che si correrà sul circuito di Austin, in Texas: «Per quanto riguarda il prossimo turno negli USA, confesso di non aver mai disputato gare positive ad Austin, ed il mio miglior risultato è stato un 10° posto ottenuto nel 2019. Tuttavia, il circuito è molto divertente e veloce da guidare, ed in modo particolare mi piace il primo settore, che mi ricorda un po’ Suzuka. Il secondo settore è un po’ più lento e tecnico, ma nel complesso è molto interessante, anche se temo che sarà difficile questo weekend. Avendo osservato la MotoGP qualche settimana fa, i dossi, che non erano del tutto ottimali l’ultima volta in cui abbiamo corso, sembrano essere ancor più evidenti oggi. Comprometteranno il setup, ma non potremo saperlo del tutto fino a quando non saremo lì. Non sono particolarmente preoccupato anche perché la nostra vettura si sta comportando bene dappertutto, e dobbiamo limitarci ad evitare qualsiasi tipo di problema che non ci consenta di poter chiudere davanti all’Alpine in campionato».