Connettiti con noi

Formula 1

F1, Perez fiducioso: «Saremo più forti ad Austin e in Messico»

Pubblicato

su

Sergio Perez, pilota messicano della Red Bull, ha analizzato i prossimi impegni del mondiale di F1

La stagione di F1 sta per concludersi. Manca sempre meno al termine del campionato e, al momento, è Max Verstappen a guidare la classifica piloti con un vantaggio di 6 punti su Hamilton.

I prossimi due impegni saranno quelli di Austin e del Messico dove, secondo Sergio Perez, la Red Bull sarà decisamente più forte: «Sto alla grande e non vedo l’ora di tornare in macchina, perché sono impaziente per il prossimo fine settimana. Siamo consapevoli che dobbiamo massimizzare il nostro pacchetto. La Mercedes è stata molto forte nelle ultime quattro o cinque gare e non siamo stati di tenere il loro passo in termini di velocità. Ma sono convinto che Austin e Messico saranno due buone piste per noi e ci vedrete più forti a livello di prestazioni. Io sto lavorando bene con il mio gruppo di lavoro, questa sarà una gara importante e sono davvero carico, così come tutto il team. Spero di salire sul podioanche ad Austin. Ci sarà tanto tifo per me e per il team. E il prossimo anno si aggiungerà anche la corsa di Miami, un’altra gara di casa per me».