Connettiti con noi

Formula 1

F1, Brawn parla dei punti assegnati: «Premiato il coraggio in qualifica»

Pubblicato

su

Ross Brawn, Managing Director della F1, ha parlato così della scelta di attribuire la metà dei punti ai piloti

Nel suo abituale editoriale post-gara pubblicato sul sito ufficiale della Formula 1, il Managing Director della F1, Ross Brawn, ha commentato così la scelta di assegnare la metà dei punti ai piloti:

«Sono stati assegnati metà punti. Non è l’ideale, ma se non puoi premiare qualcuno per la gara, premialo per il coraggio nelle qualifiche. Un giro come quello fatto da George Russell in qualifica, in assenza di una gara completa, dovrebbe essere premiato. Come ho detto, non è l’ideale, ma è la situazione in cui siamo. Il meteo non era dalla nostra parte domenica».