Connettiti con noi

Formula 1

F1, test Barcellona: le parole dei piloti Ferrari dopo la 2ª giornata

Pubblicato

su

Si è conclusa alle 18.00 di oggi la seconda giornata dei test pre stagionali di F1, con Charles Leclerc che è risultato il più veloce

Dopo la positiva giornata di ieri, la Ferrari ha ripetuto oggi la buona impressione data durante il primo giorno di test a Barcellona. Charles Leclerc e Carlos Sainz, oggi, hanno concluso complessivamente ben 150 giri, più di qualsiasi altra scuderia. Queste le loro parole al termine della sessione:

SAINZ – «Oggi è stato un altro giorno produttivo nel quale siamo riusciti a completare il programma che avevamo pianificato: in questa fase iniziale si tratta dell’aspetto più importante.
Abbiamo girato sia con la mescola C2 che con la C3 e questo ci ha permesso di definirne ancora meglio il comportamento sulla nostra vettura. Ho potuto provare diverse regolazioni di assetto e i 71 giri fatti in mattinata sono un ottimo bottino. Da oggi abbiamo anche cominciato a rifinire lo stile di guida e così ho potuto prendere ulteriore confidenza con la monoposto.
Sono soddisfatto del lavoro portato avanti fino ad ora insieme alla squadra e sono fiducioso di poter continuare così anche domani».

LECLERC – «Direi che è stato un pomeriggio piuttosto positivo. Abbiamo completato una volta ancora molti giri e questo è ciò che conta di più ai test. Fare quanti più chilometri possibile è il nostro primo obiettivo al pari di provare il più alto numero di cose e fino a questo punto ci siamo riusciti rispettando il programma.
Una volta ancora, non c’è da illudersi guardando il risultato perché la prima posizione in questo momento non conta nulla e dobbiamo continuare a lavorare sodo.
Domani è l’ultimo giorno qui a Barcellona ed è importante sfruttarlo nel modo migliore prima di cominciare a focalizzarci sul Bahrain».