Connettiti con noi

Formula 1

F1, Toto Wolff: «Il 2020 mi ha portato a un conflitto interiore»

Pubblicato

su

Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, è tornato a parlare della difficile stagione personale vissuta nel 2020

Intervistato da Frankfurter Allgemeine, il team principal della Mercedes, Toto Wolff, ha voluto raccontare anche alcuni aspetti della stagione 2020 di F1 che lo hanno messo in seria difficoltà:

«Sono stati dieci mesi molto difficili per me, anche mentalmente, ho dato tutto per quasi otto anni e mi sono sentito ‘bruciato’ in una certa misura. Inoltre, il mio contratto era in scadenza e avrei potuto vendere le mie azioni. Tutto questo mi ha portato ad un conflitto interiore: continuavo a chiedermi “voglio rimanere in Formula 1? Posso ancora dare il mio contributo, o qualcun altro può fare meglio il lavoro?” Ho passato quasi un anno a pensarci. È stata una grande auto-riflessione, anche a causa della pressione che sentivo. Alla fine ho scelto la Mercedes e la Formula 1, perché è qui che ho trovato il mio posto».

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.