Connettiti con noi

Formula 1

F1, Bottas: «In Mercedes ho fallito, ma ho dato tutto quello che potevo»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Nel giorno dell’addio ufficiale alla Mercedes, Valtteri Bottas ha analizzato il suo periodo nella scuderia campione del mondo

In un’intervista concessa al New York Times, l’ormai ex pilota Mercedes e prossimo capitano dell’Alfa Romeo, ha analizzato il periodo vissuto nella scuderia tedesca.

FALLIMENTO – «Sicuramente mi sento, almeno in un certo senso, di aver fallito, ma guardando indietro credo di aver fatto tutto quello che potevo».

HAMILTON – «Questo sarà importante andando avanti, pensando ai titoli costruttori che abbiamo vinto insieme, all’enorme quantità di punti fatti. Con Hamilton siamo stati ottimi compagni di squadra. Io ho ottenuto alcune vittorie, ho fatto un sacco di pole, quindi ho bisogno di portare queste cose buone con me. Quando mi guardo indietro penso di aver ottenuto qualcosa. Forse non ancora quella grande coppa d’oro che mi sono detto che avrei vinto quando avevo sei anni, ma comunque qualcosa».