Connettiti con noi

Formula 1

F1, Verstappen in conferenza stampa: «Non sono contento di aver perso punti…»

Pubblicato

su

Il pilota della Red Bull, Max Verstappen, ha parlato in conferenza del contatto che gli è costato il ritiro a Silverstone

Durante la consueta conferenza stampa del giovedì, Max Verstappen è stato ovviamente interrogato sul contatto con Hamilton nel weekend di Silverstone.

Il ritiro è costato parecchio all’olandese, che ha visto il suo vantaggio diminuire drasticamente: «Sto bene. Ovviamente i primi giorni dopo l’incidente ero abbastanza dolorante, ma poi la situazione è migliorata ed ora sono pronto per correre. Purtroppo non si può cambiare il risultato – prosegue Max -. Non sono contento di cosa è accaduto e, soprattutto, di aver perso tanti punti per colpa di qualcun altro, ma è andata così. Ho colpito le barriere in modo molto duro e non vuoi mai che vada a finire così».

Il fulcro del discorso si è poi spostato sui festeggiamenti dell’inglese, che non sono piaciuto al pilota Red Bull: «Mi ha chiamato, ma non andrò nei dettagli della nostra chiacchierata. Tuttavia è stato irrispettoso festeggiare la vittoria sventolando una bandiera come se non fosse successo nulla mentre hai buttato a muro un tuo rivale che poi è finito in ospedale. Anche la reazione della squadra non mi è piaciuta. Non è così che si festeggia una vittoria, specialmente pensando a come l’hanno ottenuta. L’ho trovato irrispettoso e mostra come sono veramente».

Tv Motori

Copyright © 2021 MotoriNews24 - Registro Stampa Tribunale di Torino nr. 51/2021 del 15.09.21 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l.