Ferrari, senti Sainz: “Non ho firmato un contratto da secondo pilota”

Carlos Sainz, prossimo pilota della Ferrari

Il prossimo pilota della Ferrari mostra i muscoli e reclama a sé lo spazio che merita, non volendo diventare la spalla di Leclerc

“Non ho firmato nessun documento che faccia di me un secondo pilota”, con queste parole rilasciate a Radio Marca, Carlos Sainz mette in chiaro i suoi propositi in vista del suo approdo in Ferrari la prossima stagione.

Il pilota spagnolo, che di recente ha dichiarato di voler vincere il Mondiale vuole rimarcare il fatto che il suo approdo a Maranello non sarà per diventare la spalla di Leclerc ancor prima di scendere in pista.