Formula 1, Andreas Seidl: “Niente test privati per McLaren”

Andreas Seidl, team principal McLaren

Mentre altri team, come Mercedes e Ferrari, hanno in programma delle sessioni di test prima di arrivare in Austria, McLaren non ne farà

La McLaren tornerà in pista solo il 5 luglio in occasione del primo Gp di Formula della stagione in Austria. Niente test privati per la scuderia di Woking che dunque non seguirà gli esempi di MercedesFerrari.

Il motivo è semplice quanto insormontabile e lo spiega il team principal Andreas Seidl ai microfoni di Sky Sports UK: “McLaren non farà test. Sfortunatamente non abbiamo questa possibilità di avere un’auto vecchia di due anni da utilizzare, a causa di tutti i cambi di power unit che abbiamo avuto negli ultimi anni”.