Formula 1, Gp Austria: la risposta piccata di Mattia Binotto

Mattia Binotto, team principal della Ferrari

Il team principal della Ferrari ha risposto per le rime a Sebastian Vettel che aveva stigmatizzato il comportamento in gara della SF1000

Dopo la stoccata di Sebastian Vettel nel post Gp Austria, non si è fatta attendere la risposta di Mattia Binotto, team principal della Ferrari.

Binotto ha voluto sottolineare come, con una Red Bull a zero punti, il Cavallino abbia perso dei punti importanti in chiave campionato: “Con Vettel abbiamo perso dei punti, nel momento in cui Red Bull non ne ha fatti. Bisognava massimizzare e invece Sebastian ha commesso un errore. Dice che la macchina non era ben bilanciata? Quando succede questo un pilota tende a sbagliare, resta il fatto che si poteva fare meglio”.