Formula 1, Gp Portogallo: Lance Stroll ci sarà, è guarito dal Covid

Lance Stroll, pilota della Racing Point

Il giovane pilota canadese, che aveva saltato l’appuntamento del Nurburgring di due settimane fa, sarà regolarmente in pista a Portimao

“Ho avuto il Covid-19 e per questo non ho corso al Nurbugring ma adesso sto bene e in Portogallo correrò”, parole di Lance Stroll che dunque conferma come la sua assenza al Gp Eifel fosse dovuta al Covid-19.

Il canadese della Racing Point ha anche affermato di essersi negativizzato e dunque è pronto a calcarsi nuovamente nel suo sedile, ceduto per l’occasione a Nico Hulkenberg che però, visti i precedenti, sicuramente si farà trovare dalle parti di Portimao, non si sa mai…