Formula 1: Hockenheim si candida ad ospitare un Gp

Hockenheim
Il circuito di Hockenheim, sede del Gp Germania

I responsabili del tracciato tedesco si candidano per ospitare un Gp di Formula 1 in questo 2020 dopo essere usciti dal calendario lo scorso anno

Con l’emergenza coronavirus e la necessità di correre a porte chiuse, diversi tracciati che avevano detto addio alla Formula 1 perché non in grado di ospitare un numero sufficiente di spettatori o perché i contratti erano troppo onerosi da gestire, adesso avanzano la loro candidatura.

E’ stato il caso di Imola e Sepang a cui nelle ultime ore si è aggiunto anche il tracciato di Hockenheim. L’appuntamento tedesco era uscito dal calendario proprio quest’anno per “lasciare il posto” al Gp Olanda ma a questo punto si candida ufficialmente per rientrare in Formula 1. Come riportato da motorsport.com, Jorn Teske, ad del tracciato, ha confermato questa possibilità.