Formula 1: Hulkenberg sedotto e abbandonato ancora una volta

Nico Hulkenberg rimasto senza sedile anche per l'anno prossimo

Il pilota tedesco sembrava il favorito per affiancare Verstappen in Red Bull ma alla fine Helmut Marko ha scelto Sergio Perez

Nico Hulkenberg era stato quasi ‘spinto’ a furor di popolo all’interno dell’abitacolo della Red Bull; i giochi ormai sembravano fatti almeno finché Sergio Perez non ha trionfato a Sakhir nella penultima gara dell’anno.

In quell’esatto momento, l’opinione pubblica, specie quella messicana, ha premuto affinché fosse Checo a prendere il posto di Albon cosa che poi è accaduta: “Ho avvisato Hulkenberg che non sarebbe diventato un pilota Red Bull dieci minuti prima di annunciare Perez”, il commento di Helmut Marko al tedesco motorsport-total.com