Connettiti con noi

Formula 1

Formula 1: il Bahrain offre i vaccini, il circus dice no

Pubblicato

su

Il Governo dell’isola mette a disposizione le dosi per vaccinare tutti i membri del paddock ma Formula 1 aspetta la Gran Bretagna

Stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, il Bahrain, sede dei test e del primo Gp di questo Mondiale 2021 di Formula 1, avrebbe offerto le dosi di vaccino contro il Covid-19 a tutto il paddock, ricevendo però un rifiuto da parte dell’organizzazione.

Già in precedenza Formula 1 aveva fatto sapere che non avrebbe ‘saltato la fila’ e, con una nota, ha spiegato le motivazioni legate a questo rifiuto: “In qualità di gruppo itinerante il paddock non ha intenzione di sostenere la vaccinazione prima di quella già programmata dal sistema sanitario in Gran Bretagna”. Insomma il Circus è già in lista di attesa Oltremanica e attende pazientemente il suo turno.