Formula 1: in molti scommettono sulle tensioni nel box Ferrari

Sebastian Vettel, quattro volte campione del Mondo

Con l’addio di Vettel a fine stagione e i gradi di prima guida assegnati a Leclerc, in molti credono che il box Ferrari potrebbe diventare una polveriera

In attesa della ripresa della Formula 1 tra meno di tre settimane, molti team principal hanno iniziato a fare pre-tattica con dichiarazioni mirate a creare scompiglio negli avversari, specie in Ferrari, dove il rapporto tra LeclercVettel rischia di diventare esplosivo.

La miccia l’ha accesa Zak Brown, team principal McLaren che, come riportato da Il Corriere della Sera, avrebbe detto: “Nel garage della Ferrari non ci sarà un bell’ambiente: penso che quello che abbiamo visto in Brasile sarà stato solo un anticipo di quello che vedremo quest’anno”. Ad aggiungere il carico ci pensa poi Helmut Marko, plenipotenziario della Red Bull, che alla tedesca RTL ha dichiarato: “Di sicuro Seb non risponderà ad eventuali ordini di scuderia”. Insomma, mettetevi comodi; abbiamo appena cominciato…