Formula 1: Leclerc approva l’idea dei Gp a senso contrario

Charles Leclerc, pilota monegasco della Ferrari

Il pilota della Ferrari si mostra disponibile all’idea di correre più Gp di Formula 1 sulla stessa pista, soprattutto invertendo la marcia

Per cercare di stilare un calendario credibile per questo Mondiale 2020 di Formula 1, una delle tante ipotesi in campo era ed è quella di disputare più GP sullo stesso tracciato, magari invertendo l’ordine di marcia come alternativa.

Su questo punto Charles Leclerc si è detto disponibile: “Va bene anche correre sulla stessa pista più volte. Certo, fare 8 gare sulla stessa pista magari non avrebbe senso, ma non succederà. Mi piaceva l’idea di fare una gara nel senso normale e una nel senso inverso della stessa pista”, ha dichiarato a Sky Sport.