Formula 1: possibile futuro in FIA per Romain Grosjean

Romain Grosjean, uscito miracolosamente illeso

Il pilota della Haas potrebbe andare alla corte di Jean Todt, presidente federale, una volta terminata la sua esperienza in Formula 1

Con la paura ormai alle spalle e le dimissioni dall’ospedaleRomain Grosjean guarda al suo futuro dopo la Formula 1, che avrebbe comunque lasciato al termine della stagione al netto del terribile incidente di domenica scorsa.

Intervistato da L’Equipe, il pilota della Haas ha parlato della proposta ricevuta da Jean Todt, presidente della FIA“Mi ha chiesto di lavorare con loro assumendo in ruolo in FIA”. Tornando invece sull’incidente di domenica scorsa, Grosjean ha analizzato la questione più dirimente, ossia la posizione del guardrail“Ho visto la morte davvero da vicino, non lo auguro a nessuno. Si dovrà anche capire perché in quel punto il guardrail si apre in quel modo puntando verso la pista”.