Formula 1: previsti circa 30 cv in più per Ferrari nel 2021

In Ferrari si lavora per migliorare la power unit

A Maranello si sta lavorando sulla monoposto 2021 ed in particolare sul potenziamento della power unit che dovrebbe avere 30cv in più

Il 2020 è stato un anno terribile per la Ferrari ed a Maranello si sta lavorando per rendere la nuova monoposto, la SF21 più competitiva per tornare se non altro a battagliare per le posizioni sul podio, obiettivo minimo per il Cavallino.

A questo proposito, stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, nelle officine di Maranello, gli ingegneri della Ferrari stanno lavorando sulla nuova power unit, vero tallone d’Achille del 2020 e le indiscrezioni vorrebbero un incremento di potenza di circa 30cv per la versione 2021; un netto step ma probabilmente non ancora sufficiente per raggiungere la Mercedes.