Formula 1, rinnovo Hamilton: per l’ex pilota Albers è “colpa” di Russell

George Russell ha dovuto sostituire Hamilton a Sakhir causa Covid – LAT Images

L’ex pilota olandese ha commentato lo stallo relativo al rinnovo di Hamilton, con la prestazione di Russell di ostacolo nella trattativa

Christijan Albers ha corso in Formula 1 dal 2005 al 2007 per un totale di 46 Gp disputati ma è rimasto nell’ambiente come commentatore ed ha espresso anche lui un’opinione sullo stallo in cui verte la trattativa tra Lewis Hamilton e la Mercedes sul rinnovo di contratto.

Albers ha infatti dichiarato all’olandese De Telegraaf che i problemi per il sette volte iridato sono nati in Bahrain, quando George Russell ha preso il suo posto andando fortissimo (opinione peraltro largamente diffusa tra gli osservatori, ndr): “La prestazione di George Russell in Bahrain ha letteralmente mandato in frantumi il piano di Lewis Hamilton per raggiungere il rinnovo con la Mercedes. E’ un tira e molla che non fa bene all’immagine del pilota sette volte Campione del Mondo”.