Formula 1, senti Giovinazzi: “Sainz in Ferrari? Non l’ho presa così bene”

Antonio Giovinazzi, unico pilota italiano in griglia

Il pilota italiano, sotto contratto con la Ferrari, rivela la sua delusione per non aver avuto la possibilità di prendere il posto di Vettel

“Sainz in Ferrari? Ovviamente non l’ho presa così bene, mi sembra ovvio. Sono ancora alle dipendenze della Ferrari e pensavo che ci sarebbe stata la possibilità di correre per la Scuderia. Forse non era il momento giusto per me”, parole di Antonio Giovinazzi, l’unico pilota italiano in Formula 1.

Nell’intervista rilasciata ad Autosprint, il 27enne di Martina Franca non ha nascosto il suo rammarico per non essere stato scelto dalla Ferrari per sostituire Vettel, preferendo invece Carlos Sainz“Scegliere Sainz non significa che non potrò avere quel posto in futuro. Un posto alla Ferrari sarà sempre il mio sogno”, la chiosa di Giovinazzi.