Formula 1, senti Stefano Domenicali: “Mazepin? E’ stato inaccettabile”

Nikita Mazepin, prossimo pilota Haas

Il nuovo CEO di Formula 1 e Liberty Media è intervenuto sulla questione legata al giovane pilota russo, finito nel tritacarne mediatico

“Mazepin? E’ stato inaccettabile ma si è scusato, non si può giocare su certi argomenti. Discuterò del ruolo che dovrebbero avere i piloti e sui doveri che ne derivano”, parole e musica di Stefano Domenicali, nuovo CEO di Liberty Media Formula 1.

Parole dure quelle rilasciate a La Gazzetta dello Sport, in merito alla condotta di Nikita Mazepin, il giovane pilota russo pronto a debuttare sulla Haas, finito nel tritacarne mediatico a seguito di un video diffuso sui social in cui palpeggia una ragazza.