GP Andalusia, i risultati del warm up di Moto2 e Moto3

I piloti di Moto2 e Moto3 sono scesi in pista per sistemare gli ultimi dettagli, nel corso del warm up, in vista delle rispettive gare della giornata

Nel warm up della Moto2 il migliore è stato Sam Lowes che ha fermato il tempo con un buon crono, sul tempo di 1’41″248. Al secondo posto si è insediato lo spagnolo Jorge Navarro, sempre difficile da affrontare nelle giornate di gara. Al terzo posto, poi, troviamo l’attuale leader del Mondiale Tetsuta Nagashima, che sembra aver preso le misure dopo le qualifiche di ieri non ottime. Buon tempo di Enea Bastianini, ancora tra i primi, che si è preso la quarta posizione davanti a Thomas Luthi e Aron Canet. Solo settimo l’altro spagnolo Jorge Martin, decimo il nostro Marco Bezzecchi.

Il più veloce della Moto3, questa mattina, è stato Darryn Binder che ha fermato il cronometro a 1’46″517. Alle sue spalle si sono piazzati il turco Can Oncu, con un distacco di 68 millesimi, e Romano Fenati staccato di poco più di un decimo. Salito di giri Gabriel Rodrigo che si è messo in quarta posizione, davanti a Nicolò Antonelli e allo spagnolo Raul Fernandez. Gli altri italiani più avanti in classifica sono: Tony Arbolino settimo, Dennis Foggia undicesimo, Andea Migno sedicesimo. Il pole-man Tatsuki Suzuki, del team di Sic58, si è piazzato 13esimo a mezzo secondo di distacco, senza forzare.