Gp Emilia Romagna, il sindaco di Imola: “Dimezziamo gli spettatori”

Il circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola

Marco Panieri, sindaco di Imola ha avanzato l’ipotesi di dimezzare il numero di spettatori per scongiurare la disputa del Gp a porte chiuse

Il ritorno della Formula 1 ad Imola, dopo l’entusiasmo iniziale per la possibilità di ospitare 13.000 spettatori, sta subendo negli ultimi giorni dei notevoli ridimensionamenti, con lo spettro delle ‘porte chiuse’ ancora non del tutto scongiurato.

Intervistato da Il Resto del Carlino, il sindaco Marco Panieri ha ipotizzato una soluzione per provare a ‘salvare’ il pubblico in vista del Gp Emilia Romagna di domenica: “Il Dpcm non sembra lasciarci grossi spiragli ma speriamo che venga accolta una riduzione del pubblico al 50%. Questo limiterebbe ulteriormente le presenze all’interno di un Autodromo che in tempi normali ospiterebbe 150mila persone”.