Gp Gran Bretagna, senti Gasly: “Non capita tutti i giorni di passare Vettel”

Pierre Gasly, pilota francese dell'Alpha Tauri

Il pilota dell’Alpha Tauri ha disputato un’altra grande gara, al punto da essersi tolto la soddisfazione di passare Vettel e Stroll nel finale

“E’ stata una delle gare più belle della mia carriera; non capita tutti i giorni di sorpassare la Ferrari di Vettel all’esterno”, parole e musica di Pierre Gasly, uno dei piloti più in forma di questo periodo, al termine del Gp Gran Bretagna.

Il pilota francese dell’Alpha Tauri ha chiuso 7° dopo essersi tolto la soddisfazione di passare due vetture sulla carta molto più veloci come la Ferrari e la Racing Point. Un rendimento, quello di Gasly, che fa vacillare e non poco la posizione di Albon in Red Bull con tanto di possibile nuovo avvicendamento tra i due come avvenuto, in senso inverso, la scorsa stagione.