Formula 1: previsto un filming day Ferrari a Silverstone in settimana

Sebastian Vettel, all'ultimo anno in Ferrari

La Ferrari sfrutterà il suo filming day nel mezzo dei due Gp da correre a Silverstone ma non ci saranno pezzi nuovi sulla vettura

Dopo il rendimento deficitario, al netto del podio di Leclerc, della FerrariSilverstone continuano a far storcere il naso ai tifosi ma anche ai vertici di Maranello. Nella settimana di mezzo tra i due appuntamenti sulla pista inglese, il Cavallino ha programmato un filming day, una possibilità concessa dalla Federazione di girare in pista per immagazzinare immagini e video da parte dei team, già usata ad esempio da Racing Point.

Nei giorni scorsi era circolata l’ipotesi che la Ferrari potesse portare alcune nuove componenti da provare in vista delle prossime gare ma Mattia Binotto, intervistato dalla tedesca RTL ha smentito: “Lo scopo del filming day è fare un filming day. L’informazione secondo cui porteremo nuove parti sulla vettura non è corretta”.