Gp Italia, Antonio Giovinazzi: “La gara di casa è sempre speciale”

Antonio Giovinazzi, unico pilota italiano in griglia

il pilota pugliese dell’Alfa Romeo Sauber è l’unico italiano in griglia di partenza e si appresta a vivere due appuntamenti consecutivi “in casa”

Questo weekend a Monza per il Gp Italia, il prossimo al Mugello per la prima volta anche con qualche tifoso sugli spalti; questo il programma per Antonio Giovinazzi, unico rappresentante italiano in griglia.

Il pilota di Martina Franca non vede l’ora di correre in casa, anche se a Monza le tribune saranno deserte: “La mia gara di casa è da sempre qualcosa di molto speciale per me, soprattutto quest’anno. Tutta l’Italia ha sofferto molto nel 2020 e sono molto determinato a fare del mio meglio per far sorridere la mia gente. Senza tifosi nelle tribune, non sarà la stessa cosa, ma so che ci sono tanti tifosi che guardano da casa e gareggerò per tutti loro”.