Gp Russia: Bottas risponde a tutti i suoi detrattori con il successo

Valtteri Bottas, pilota finlandese della Mercedes

Torna al successo il pilota finlandese della Mercedes, che a fine gara si toglie qualche sassolino dalla scarpa nei confronti dei suoi detrattori

“A tutti quelli che mi criticano, sapete che vi dico? Vaffan…”, questo il primissimo team radio con cui Valtteri Bottas celebra il suo ritorno al successo nel Gp Russia.

Un Bottas che è sembrato essersi ‘liberato’ dalla fin troppo ingombrante presenza di Lewis Hamilton, penalizzato di 10” dai commissari. Una penalità che ha dato il via libera al finlandese di impartire un ritmo forsennato alla gara ed arrivare addirittura a sostenere che per la lotta al titolo Mondiale, lui c’è.