Gp Turchia, Giovinazzi: “L’esperienza più difficile della mia carriera”

Antonio Giovinazzi, unico pilota italiano in griglia

Il pilota pugliese, splendido 10° nelle qualifiche di ieri, ha definito il weekend di ‘Icestanbul’ come il più difficile della sua carriera

“Correre su una pista nuova dove non hai mai corso, con un grip così scarso e queste condizioni meteo, è sicuramente l’esperienza più difficile della mia carriera”, parole e musica di Antonio Giovinazzi ai microfoni di Sky Sport F1 a pochi minuti dal via del Gp Turchia.

Il pilota pugliese dell’Alfa Romeo ha centrato il 10° tempo nelle qualifiche di ieri ed è il miglior partente dell’anno con ben 45 posizioni guadagnate al 1° giro: “Oggi vediamo, parto più avanti, sta ricominciando a piovere. Dipenderà anche dagli altri se saranno più o meno aggressivi”, il commento di Giovinazzi.