Honda, Marquez: “Stagione più corta, fondamentale non fare errori”

Il Cabroncito Marc Marquez ha parlato ai microfoni di MotoGP.com ammettendo che se la stagione dovesse riprendere i piloti non avrebbero margine d’errore.

Si accorcia sempre più la stagione 2020. I Paesi Bassi hanno vietato le grandi manifestazioni fino ad agosto e molto probabilmente anche il GP di Assen salterà. Un altro circuito dunque mancherà all’appello e i pioti dovranno dare il meglio nelle gare rimaste.

Lo sa bene Marc Marquez che ha commentato così la situazione: “Se abbiamo una stagione più breve, sarà difficile perché devi correre più rischi. Non puoi permetterti un errore perché non c’è tempo per recuperare i punti persi“.