Iannone confessa: “Errore aver lasciato la Ducati. SBK? Mai dire mai”

Andrea Iannone durante una diretta Instagram ha parlato del futuro tenendo uno spiraglio aperto per quanto riguarda la Superbike.

Di questi tempi, tra i piloti della MotoGP vanno di moda le dirette Instagram. D’altronde in questo periodo di quarantena è l’unico modo per interagire con i fans. Tra questi c’è anche Andrea Iannone che ha condiviso la sua diretta con Max Biaggi.

Il pilota abruzzese ha confessato che il suo idolo da piccolo era il peggior rivale di Biaggi e cioè Rossi. Inoltre Iannone ha poi confessato il rimpianto di aver lasciato la Ducati: “Quando lasciai la Ducati venivo da due stagioni molto positive”. Riguardo ad un futuro in SBK, questa è stata la sua risposta: “Mai dire mai, ma al momento non ci penso“.