Kevin Benavides è il vincitore della 43esima edizione della Dakar – FOTO

Kevin Benavides vince per la prima volta la Dakar 2021, entrando nella storia come il primo pilota sudamericano a trionfare. Secondo posto finale per Brabec, Sunderland terzo

È l’argentino Kevin Benavides, il vincitore della Dakar 2021 Arabia Saudita. Il Pilota del Team Honda Monster Energy Honda Racing è il primo pilota argentino a riuscirci, il 16° Pilota ad aggiudicarsi il Rally-Raid per definizione. È il secondo successo consecutivo recente di Honda, dopo quello del compagno di Squadra Ricky Brabec nel 2020: «Ho dato il 110% ed ora è tutto vero: ho vinto la Dakar!». Queste le sue parole entusiaste al termine della gara, vinta da Ricky Brabec, vincitore uscente del rally raid che cede lo scettro al compagno di squadra, e che conclude l’ultima frazione con il miglior tempo ed il suo quarto trionfo (contando anche il prologo) in questa edizione.

Dopo un secondo posto ottenuto nel 2018, Benavides ha scalato rapidamente posizioni arrivando a vincere la 43esima edizione del Rally Raid più famoso al mondo: «È stato pazzesco. Sono partito per 3° e dopo 50 km ero davanti! Sentivo che le cose si stavano complicando, visto che Ricky si stava avvicinando. Ho spinto tanto fino alla fine, sono rimasto concentrato, ma c’è stato anche qualche errore. Penso però sia impossibile realizzare la Dakar perfetta». E continua: «Nella quinta tappa sono caduto, picchiando la testa ed una caviglia. Pensavo che la mia Dakar fosse finita, invece ho continuato a spingere nonostante il dolore. Il mio sogno era anche fare la storia. Ora sono diventato il primo sudamericano a vincere la Dakar!».