Max Biaggi operato al polmone, resta in terapia intensiva

@Instagram Max Biaggi

Max Biaggi dovrà ancora pazientare prima di essere dimesso dal San Camillo di Roma, nelle ultime ore il pilota è stato nuovamente operato, stavolta per liberare il polmone destro dalle costole

Il pilota Max Biaggi si trova ancora ricoverato in terapia intensiva al San Camillo di Roma a seguito dell’incidente in allenamento di due settimane fa, nelle ultime ore i medici hanno fatto sapere che il “Corsaro” è stato operato per la seconda volta. Il polmone destro infatti doveva essere liberato dalle costole che lo stavano comprimendo, l’intervento rientra nella lista delle cure alle quali il pilota doveva essere sottoposto per riprendersi al meglio dal’infortunio. I medici hanno fatto sapere che l’operazione è stata positiva e che Biaggi sta rispondendo bene alle terapie anche se per ora la prognosi non verrà rilasciata e il pilota rimarrà in terapia intensiva. Al suo fianco, oltre ai numerosi amici anche la fidanzata Bianca Atzei che non manca di aggiornare i tifosi del pilota con dolci post su Twitter nei quali rassicura tutti e ribadisce il suo amore per il convalescente Biaggi.