Mondiale fermo, ma i fratelli Binder non scendono dalla moto

Trionfo per Brad Binder nel Gp Repubblica Ceca

Le moto sono ancora ferme ai box e durante questa pausa forzata c’è chi si allena a casa e chi in moto.

Il motomondiale è ancora fermo e chissà per quanto lo sarà. Dopo il probabile rinvio di Le Mans, la prima data utile è quella di giugno quando si correrà il GP di Catalunya. Gli appassionati dunque dovranno aspettare ancora un bel po’.

Anche i piloti sono costretti a rimanere in casa mantenendosi però allenati per arrivare in perfetta forma all’inizio del mondiale. I fratelli Binder però proprio non hanno intenzione di mollare la moto e per questa ragione hanno partecipato ad un evento promozionale in Sudafrica. I piloti hanno percorso circa 600km a bordo di moto d’epoca. A riportarlo è Speedweek.