Rinvio di Termas de Rio Hondo, Terranova: “Soluzione migliore”

Dopo le parole di Ezpeleta sono arrivate anche quelle di Orlando Terranova, promoter del circuito dell’Argentina.

Il calendario della MotoGP sta subendo pesanti modifiche a causa della pandemia di Covid-19. La Dorna e la FIM sono state costrette a rinviare le prime 4 gare del mondiale tra le quali anche quella di Termas de Rio Hondo.

Una notizia pessima per gli appassionati che dovranno aspettare molto probabilmente giugno per l’inizio della stagione. Ad approvare invece la decisione di Ezpeleta è Orlando Terranova, intercettato da Motorsport.com: “Sospendere un evento ore o giorni prima della sua celebrazione, come è accaduto con il Gran Premio d’Australia di Formula 1, è una catastrofe economica da cui non ti riprendi. Questo è un motivo per cui abbiamo cercato di anticipare le cose. Abbiamo parlato con Carmelo Ezpeleta (CEO di Dorna) e gli abbiamo detto che un evento senza pubblico non ci sarebbe servito. E lui lo ha capito”.