Connettiti con noi

Superbike

Mondiale SBK: a Donington Park in UK Razgatlioglu domina anche la Superpole Race

Pubblicato

su

Mondiale SBK: a Donington Park in UK Razgatlioglu domina anche la Superpole Race

La domenica del Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike si apre con la Tissot Superpole Race: la vittoria va ancora a Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) che a Donington Park apre al meglio l’ultima giornata del Round Prosecco DOC di Gran Bretagna realizzando anche il nuovo giro record con le nuove gomme SCQ di Pirelli.

Razgatlioglu parte benissimo e, come in Gara 1, si porta al comando alla prima curva e resta sempre in testa alla gara che lo vede precedere Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK). Come in Gara 1 anche la lotta per il terzo posto vede protagonisti Scott Redding (BMW Motorrad WorldSBK Team) e Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK). Per Redding si tratta del primo podio con la Casa tedesca.

Lowes ha superato Redding alla chicane tra le curve 9-10, poi ha lottato con l’inglese alla curva 11 e 12 prima della risposta di Redding in curva 1. Nel corso dell’ultimo giro Lowes viene sorpassato alla curva 9 dal leader della classifica Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) che termina così in quarta posizione.

Dalla terza fila in Gara 2 abbiamo visto partire Iker Lecuona (Team HRC), Andrea Locatelli (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) e Loris Baz (Bonovo Action BMW). 10° e 12° rispettivamente Garrett Gerloff (GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team) e Axel Bassani (Motocorsa Racing), separati da Philipp Oettl (Team Goeleven).

Questi sono i primi nove alla fine della Tissot Superpole Race, per la classifica completa clicca qui:

1. Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK)

2. Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK +1.089

3. Scott Redding (BMW Motorrad WorldSBK Team) +3.889

4. Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) +4.970

5. Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +5.244

6. Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati) +6.282

7. Iker Lecuona (Team HRC) +8.665

8. Andrea Locatelli (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) +10.445

9. Loris Baz (Bonovo Action BMW) +10.802

(Fonte worldsbk.com)