Connettiti con noi

Superbike

Mondiale Superbike di Misano: dopo il ritiro di ieri Razgatlioglu torna a vincere nella Superpole Race

Pubblicato

su

Mondiale Superbike di Misano: dopo il ritiro di ieri Razgatlioglu torna a vincere nella Superpole Race

Il pilota turco del Yamaha Pata Team Racing all’11^ gara della stagione riesce a tornare al successo nella superpole race dopo il ritiro di ieri!

Razgatlioglu scatta benissimo e va a prendersi la prima gioia della stagione approfittando anche della lotta che alle sue spalle va in scena tra Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) e Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK). Bautista precede Rea; per Razgatlioglu si tratta della 19^ vittoria in carriera e del suo 62° podio mentre Bautista raggiunge quota 38 podi, di cui 11 consecutivi dal via della stagione. 225 i podi di Rea mentre Kawasaki è a una sola lunghezza di distanza da quota 500 podi nel WorldSBK.

Nuova gomma SCX di Pirelli per i due piloti Honda Xavi Vierge (Team HRC) e Iker Lecuona, rispettivamente quarto e quinto alla bandiera a scacchi. Per Vierge si tratta del miglior risultato nel WorldSBK. Sesto posto per Andrea Locatelli (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) che ripete la stessa prestazione di Gara 1.

Axel Bassani (Motocorsa Racing) aprirà la terza fila di Gara 2 davanti ad Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) e Garrett Gerloff (GYTR GRT Yamaha WorldSBK) mentre Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati) deve accontentarsi del decimo posto.

Qui la classifica completa

(Fonte worldsbk.com)