Connettiti con noi

Moto2

Moto2, Antonelli: «L’obiettivo è andare forte»

Pubblicato

su

Dopo dieci anni in Moto3, Niccolò Antonelli ha ufficialmente iniziato la sua avventura come pilota di Moto2 nel team VR46

Ha dovuto aspettare un po’ prima di riuscire a fare il salto di categoria, ma dopo i primi test con la Kalex Moto2 è ufficiale: Niccolò Antonelli è un pilota della classe di mezzo nel team VR46. Un grande cambiamento per il giovane pilota italiano, a partire dal numero di corsa che dal prossimo anno sarà il 28.

Il pilota di Cattolica ha dovuto faticare parecchio per raggiungere questo risultato, visti i problemi fisici e di risultati fino a questo momento. «Ero molto agitato prima di salire in sella, mi ero fatto un’idea ma non sapevo cosa aspettarmi – ha detto a GPone -. C’è tanto da imparare, per esempio come far girare la moto derapando in curva. L’obiettivo è andare forte, devo imparare il prima possibile».