Moto2, GP Giappone: Marini vince il suo secondo GP consecutivo davanti a Luthi

A Motegi, Luca Marini tiene alto il nome dell’Italia sul podio, conquistando una preziosa vittoria, dopo uno scontro serrato con Luthi

In una giornata iniziata con la bandiera italiana sventolata alta sopra il gradino più alto del podio in Moto3, non poteva esserci prosieguo migliore con il trionfo di Luca Marini nel Gran Premio del Giappone 2019 di Moto2. A Motegi il pilota italiano dello Sky Racing Team VR46 bissa il successo della Thailandia, confermando la pole con cui era scattato in una gara durissima. Una sfida, appunto, estremamente delicata, nella quale ha dovuto fare i conti ravvicinati con Thomas Luthi che lo supera e resta in testa per diversi giri, prima del sorpasso e della volta finale a due giri dal termine che porta in dote lo straordinario successo. A chiudere il podio c’è Jorge Martin, in grado di beffare all’ultimo Lorenzo Baldassarri che conclude al quarto posto. Ecco la top ten di Motegi:

1
L. MARINI
40:57.279
2
T. LUTHI
+0.560
3
J. MARTIN
+3.593
4
L. BALDASSARRI
+3.999
5
J. NAVARRO
+5.236
6
A. MARQUEZ
+7.345
7
E. BASTIANINI
+8.115
8
A. FERNANDEZ
+10.460
9
M. SCHROTTER
+10.711
10
S. MANZI
+12.445