Connettiti con noi

Moto3

Moto3, Deniz Oncu squalificato per due gare

Pubblicato

su

Dopo la manovra pericolosa durante il GP Americhe, Deniz Oncu è stato squalificato per due gare

Una manovra davvero pericolosa sul rettilineo del COTA ha provocato la seconda bandiera rossa durante la gara della Moto3. A provocarla Deniz Oncu, che dopo aver sorpassato Jeremy Alcoba gli ha tagliato la strada toccando l’anteriore dell’avversario fino a fargli perdere l’equilibrio.

Nell’incidente sono rimasti coinvolti anche Andrea Migno e Pedro Acosta che hanno c’entra in pieno la moto di Alcoba facendo un volo di un paio di metri. Fortunatamente sono usciti tutti illesi.

La direzione di gara ha deciso di sospendere il pilota turco dopo l’accaduto per motivi disciplinari ritenendo il pilota KTM responsabile dell’accaduto. La Red Bull KTM Tech3 non ha impugnato la sanzione.