Connettiti con noi

Moto3

Moto3, GP Algarve: Acosta vince ed è campione del mondo!

Pubblicato

su

Un’entrata folle di Binder rovina la gara: Foggia si stende, Acosta vince davanti a Migno e Antonelli ed è campione del mondo della Moto3

Pedro Acosta è campione del mondo di Moto3: il rookie maravilla vince a Portimao davanti ad Andrea Migno Niccolò Antonelli dopo una gara spettacolare in cui Dennis Foggia è finito giù nell’ultimo giro, preso in pieno da Darryn Binder a curva 3, che è stato poi squalificato dalla gara.

Lo spagnolo è stato protagonista di una stagione da record ed è il primo a vincere il titolo nella sua stagione da rookie. Resta il rammarico per non aver potuto contendere il titolo fino alla fine.

L’ordine d’arrivo:


Rivivi la gara:

GRIGLIA DI PARTENZA Ritorna dopo un brutto infortunio e si prende la pole: sarà Sergio Garcia a scattare davanti a tutti quest’oggi. Dennis Foggia apre la seconda fila, mentre il suo rivale per il titolo, Pedro Acosta è dieci caselle più indietro. Guevara e Sasaki dovranno scontare un long lap penalty durante la gara.

GIRO DI FORMAZIONE Partiti i piloti per il giro di ricognizione. Splende il sole a Portimao

PARTENZA Gran bello scatto di Garcia che resta primo. Buona partenza di Foggia che però alla prima curva si fa infilare.

GIRO 1/21 Acosta è già 12° alle spalle di Guevara e Sasaki che dovranno fare un long lap penalty.

GIRO 2/21 FOGGIA SHOW A CURVA 1! Infila tutti e si mette davanti.

GIRO 5/21 I primi quattro – Foggia, Artigas, Binder e Acosta – stanno facendo il vuoto su McPhee che è a 0.7″. Molto buono il recupero di Migno, risalito fino alla 7ª posizione.

GIRO 9/21 ACOSTA SU BINDER! Il rookie è secondo alle spalle di Foggia. Alla fine del giro potrebbe provare ad attaccare l’italiano. Intanto Migno è rientrato e si è portato dietro il gruppone: bagarre assicurata.

GIRO 11/21 Metà gara: Foggia davanti ad Acosta, Masia e Antonelli. I due KTM faranno gioco di squadra? Per il momento sembra che Masia non sia tanto “amichevole” col compagno di box. Intanto Artigas risucchiato dal gruppo

GIRO 13/21 MASIA ENTRA SU ACOSTA E FOGGIA! Acosta ne approfitta e si infila. Il rookie maravilla è virtualmente campione del mondo.

GIRO 14/21 Errore di Acosta: lo spagnolo si volta per controllare la situazione e viene superato da Foggia, Garcia, Binder e Migno.

GIRO 16/21 Si è creato un gruppetto davanti con Foggia, Binder e Acosta che hanno quasi 0.5″ su Garcia che è quarto.

GIRO 18/21 Occhio a Migno, terzo alle spalle di Acosta. Potrebbe essere il vero ago della bilancia di oggi.

GIRO 18/21 Gran manovra di Acosta che si è messo davanti a tutti! Foggia si accoda subito, deve provare a rimettere le ruote davanti per portare il mondiale a Valencia.

GIRO 20/21 FOGGIA ENTRA SU ACOSTA TRA LA 10 E LA 11!

ULTIMO GIRO ENTRATA FOLLE DI BINDER ALLA 3: SI STENDONO GARCIA E FOGGIA! Pedro Acosta è campione del mondo!

FINITA! Acosta vince davanti a Migno e Antonelli e si laurea campione del mondo!