Moto3, Suzuki in pole nel GP Spagna

Il giappo-riccionese centra la prima posizione della Moto3 nelle qualifiche del GP Spagna. Ancora un high side in curva 7, questa volta cade Binder

La pole del GP Spagna è una sua prerogativa: anche quest’anno Tatsu Suzuki ha conquistato la prima casella della griglia della Moto3 stampando un 1’45″807 da stropicciarsi gli occhi. Secondo alle sue spalle Jeremy Alcoba (+0.125), che chiude davanti a Migno (+0.200).

Seconda fila per un ottimo Romano Fenati, indietro nelle libere di questa mattina, mentre scivola un po’ indietro Antonelli (9°, +0.633). Curva 7 ancora protagonista di cadute: dopo gli incidenti di Acosta Marquez di questa mattina, nel turno di qualifiche a finire giù è Darryn Binder che si è rialzato ed è subito tornato al box con le sue gambe, dicendo addio però alle possibilità di battagliare con gli avversari per un miglior piazzamento.

La griglia di partenza: